"Il viaggio più difficile di un essere umano è quello che lo conduce dentro se stesso alla scoperta di chi veramente egli è" 

(Carl Gustav Jung)

Associazione

UniversalMente InteGrati

Mi chiamo Sara Crudi. Presidente e Fondatrice dell’Associazione UniversalMente InteGrati (privato sociale con costi agevolati e iscritta al ROPS - Registro delle Organizzazioni di Psicologia Sostenibile dell'Ordine degli Psicologi del Lazio). Psicologa, iscritta all’Ordine degli Psicologi del Lazio n. 20955. Psicoterapeuta Neofunzionale (Psicocorporea). Esperta in Ipnosi Regressiva, Metodo Feuerstein, Benessere Psicologico. Utilizzo Fiori di Bach e Reiki. 

In Associazione svolgo attività di libera professione con bambini, adolescenti e adulti. Collaboro con colleghe (per abbracciare la psicologia/psicoterapia a 360°) e spesso, per un lavoro più personalizzato in linea con le specifiche

esigenze delle persone, le terapie sono integrate con il lavoro di altre professioniste (TNPEE - Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva, Logopedista, Dietista); tecniche olistiche (Reiki, Fiori di Bach) e di supporto (Tutoraggio DSA, BES, ADHD, Valutazioni Psicodiagnostiche, Neuro e Psicomotorie, Logopediche, Ortottiche). 

 

La denominazione, in linea con i servizi proposti, ha un duplice significato:

  • Integrazione sanitario, olistico, supporto.
  • Visione della persona nella sua totalità, a molteplici livelli: Psiche, Corpo, Spirito. Da questo duplice significato è nata l’idea!

Richiesto il tesseramento per accedere ai servizi.

Da questo duplice significato è nata l’idea dell’associazione:

Un luogo dove le persone hanno la possibilità di intraprendere percorsi sanitari, olistici, individuali, di gruppo, ma è anche un luogo dove le persone si incontrano e hanno la possibilità di vivere esperienze a 360°, in totale integrazione tra prestazioni sanitarie, tecniche olistiche e di supporto alle terapie.

Sara crudi

Sportello di ascolto psicologico

Ti va di parlarne?

Descrizione del progetto e obiettivi generali

Negli ultimi anni, sempre più spesso la scuola è divenuta teatro di uno scenario in cui i docenti si trovano a dover affrontare problematiche legate al campo affettivo, emotivo, motivazionale e relazionale dei proprio studenti.

 

Tali problematiche aumentano nella preadolescenza, fase evolutiva estremamente complessa, poiché il soggetto si trova a vivere un passaggio delicato che lo conduce dalla fanciullezza alla piena adolescenza. Questa fase di transito comporta grandi mutamenti sia nella sfera psichica, sia in quella fisica, manifestandosi nell’ambito scolastico, attraverso problematiche di carattere comportamentale e relazionale, e non è raro che in una fase così delicata, alcuni alunni presentino difficoltà nella motivazione allo studio.

 

La presenza di uno sportello d’ascolto psicologico all’interno della scuola è quindi una grande opportunità, un modo per affrontare le difficoltà che emergono nel ragazzo in questo periodo evolutivo, tra le quali anche la sessualità, l’identità sessuale, l’alimentazione e i disturbi alimentari correlati, l’ansia, la fobia scolare, le difficoltà scolastiche legate all’insuccesso, alla dispersione scolastica, al bullismo o ancora difficoltà nella relazione con i coetanei e con gli adulti.

 

La scuola, quindi, diviene quel luogo privilegiato per attuare interventi di prevenzione nell’individuazione precoce di disturbi psicologici che potrebbero evolvere e sfociare in quadri psicopatologici di più grave entità.

 

Lo sportello d’ascolto psicologico è uno spazio dedicato prioritariamente ai ragazzi e mira a creare in loro la conoscenza e la possibilità di uno spazio per aiutare lo stesso ad individuare i problemi e le difficoltà che possono emergere nella scuola, in famiglia, con i pari. Questo, inoltre, può divenire un possibile spazio anche per i genitori, qualora avessero bisogno di un confronto, che potrebbe contribuire a risolvere le difficoltà che naturalmente possono sorgere nel rapporto con un figlio che cresce.

 

La psicologa nella scuola, dunque, è a disposizione degli studenti, dei genitori e degli insegnati che desiderano un confronto con un esperto di relazioni e comunicazioni, tenuto al segreto professionale.

 

Il progetto è stato svolto in collaborazione con la Dott.ssa Michela Micheli, Psicologa e Psicoterapeuta dell’età evolutiva.

Supporto psicologico online

Le nostre professioniste offrono uno spazio online per tutti coloro che non possono venire in sede, sempre nel rispetto della privacy di ognuno.

Da casa o ufficio, in Italia o all'estero, da pc, smartphone o tablet. L'importante è che sia uno spazio tranquillo e riservato.

Farsi sostenere quando si ha bisogno, prendersi uno spazio per il proprio benessere

Il servizio è dedicato agli adulti

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento

Richiesto il tesseramento annuale per l’anno in corso per diventare socio.

Compila il form per richiedere informazioni o prenotare un appuntamento oppure contattare il 380.4696462 (anche whatsapp)