"Il viaggio più difficile di un essere umano è quello che lo conduce dentro se stesso alla scoperta di chi veramente egli è" 

(Carl Gustav Jung)

Associazione

UniversalMente InteGrati

Mi chiamo Sara Crudi. Presidente e Fondatrice dell’Associazione UniversalMente InteGrati (privato sociale con costi agevolati e iscritta al ROPS - Registro delle Organizzazioni di Psicologia Sostenibile dell'Ordine degli Psicologi del Lazio). Psicologa, iscritta all’Ordine degli Psicologi del Lazio n. 20955. Psicoterapeuta Neofunzionale (Psicocorporea). Esperta in Ipnosi Regressiva, Metodo Feuerstein, Benessere Psicologico. Utilizzo Fiori di Bach e Reiki. 

In Associazione svolgo attività di libera professione con bambini, adolescenti e adulti. Collaboro con colleghe (per abbracciare la psicologia/psicoterapia a 360°) e spesso, per un lavoro più personalizzato in linea con le specifiche

esigenze delle persone, le terapie sono integrate con il lavoro di altre professioniste (TNPEE - Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva, Logopedista, Dietista); tecniche olistiche (Reiki, Fiori di Bach) e di supporto (Tutoraggio DSA, BES, ADHD, Valutazioni Psicodiagnostiche, Neuro e Psicomotorie, Logopediche, Ortottiche). 

 

La denominazione, in linea con i servizi proposti, ha un duplice significato:

  • Integrazione sanitario, olistico, supporto.
  • Visione della persona nella sua totalità, a molteplici livelli: Psiche, Corpo, Spirito. Da questo duplice significato è nata l’idea!

Richiesto il tesseramento per accedere ai servizi.

Da questo duplice significato è nata l’idea dell’associazione:

Un luogo dove le persone hanno la possibilità di intraprendere percorsi sanitari, olistici, individuali, di gruppo, ma è anche un luogo dove le persone si incontrano e hanno la possibilità di vivere esperienze a 360°, in totale integrazione tra prestazioni sanitarie, tecniche olistiche e di supporto alle terapie.

Sara crudi

Metodo Feuerstein e Bright Start: Interventi educativi e riabilitativi

L’intervento educativo e riabilitativo, si caratterizza dall’utilizzo sia del Bright Start (dai 3 ai 7 anni), sia del Metodo Feuerstein (dagli 8 anni in su). Questi metodi, hanno un duplice obiettivo: da un lato mirano a potenziare e a valorizzare le abilità già possedute dall’individuo e svilupparne di nuove; dall’altro, permettono di ottimizzare il processo di apprendimento cognitivo e metacognitivo attraverso il gioco (dai 3 ai 7 anni), ma anche, sviluppare delle strategie per definire un metodo di studio personalizzato e per pianificare il lavoro (bambini dagli 8 anni, adolescenti e giovani adulti).

Il METODO FEUERSTEIN, si fonda su tre concetti fondamentali:

  • la concezione olistica dell’individuo, visto nella sua integrità;
  • la teoria della “Modificabilità Cognitiva Strutturale” (M.C.S.), ovvero la convinzione che in ogni età e situazione l’individuo sia modificabile sul piano cognitivo e che in ogni individuo sia presente una disponibilità ad attivare le proprie risorse innate;
  • l’esperienza di apprendimento mediato, ovvero il tipo di relazione attraverso cui la modificabilità può essere indotta.
Sara Crudi | Metodo feuerstein

Il principale strumento utilizzato è il Programma di Arricchimento Strumentale (P.A.S.), composto da esercizi carta e matita, il cui scopo è migliorare la capacità di avere un pensiero autonomo, flessibile e aperto alle novità.

 

Il servizio è rivolto a bambini (dalla III elementare), adolescenti e giovani adulti che presentano principalmente delle difficoltà legate a:

Ma è possibile anche lavorare su:

Il metodo si avvale di esercizi volti a potenziare e a valorizzare le abilità già possedute dall’individuo e a svilupparne di nuove e si può svolgere sia individualmente che a gruppi (da 2 a 6 individui di difficoltà ed età omogenee). Importante fare una prima valutazione in base alla situazione specifica della persona.

Il BRIGHT START (sviluppato da Haywood e dalle colleghe Penelope Brooks e Susan Burns, con contributi teorici di Piaget, Vygostsky, Feuerstein), è un programma di educazione cognitiva e metacognitiva attraverso il gioco e favorisce nei bambini la naturale propensione al pensiero, abituandoli alla riflessione ed alla verbalizzazione dei propri processi mentali, individuando nella parola uno strumento importante per conoscere se stessi e il mondo e prendendo così la consapevolezza di ciò che si impara.

Sara Crudi | Bright start

Inoltre, attraverso l’utilizzo consapevole di giochi e attività, consente una stretta collaborazione con i genitori che possono estendere l’intervento di mediazione anche nell’ambito familiare, avvalendosi di indicazioni applicative specifiche.

 

Si pone come un intervento complementare alle attività specifiche della scuola dell’infanzia e del primo biennio della scuola primaria, quindi con bambini con uno sviluppo normale, utile anche come intervento nei casi di:

Il programma si avvale di attività ludiche, grafiche e di esercizi volti ad ottimizzare il processo di apprendimento cognitivo e metacognitivo, si suddivide in 7 unità e si può svolgere sia individualmente che a gruppi (da 2 a 6 bambini di difficoltà ed età omogenee). Importante fare una prima valutazione in base alla situazione specifica del bambino.

Supporto psicologico online

Le nostre professioniste offrono uno spazio online per tutti coloro che non possono venire in sede, sempre nel rispetto della privacy di ognuno.

Da casa o ufficio, in Italia o all'estero, da pc, smartphone o tablet. L'importante è che sia uno spazio tranquillo e riservato.

Farsi sostenere quando si ha bisogno, prendersi uno spazio per il proprio benessere

Il servizio è dedicato agli adulti

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento

Richiesto il tesseramento annuale per l’anno in corso per diventare socio.

Compila il form per richiedere informazioni o prenotare un appuntamento oppure contattare il 380.4696462 (anche whatsapp)